venerdì 8 maggio 2015

Dyre, il malware che si impossessa della vostra mail e dei dati bancari

Basta aprire l'allegato, inviato da un vostro contatto, perchè rubi tutte le vostre informazioni.








L'ultima frontiera dei virus si chiama Dyre. È un malware che si sta diffondendo molto rapidamente.
Inizialmente rivolto alle piccole e medie imprese, ora si sta diffondendo anche fuori dai circuiti aziendali e viaggia sfruttando la rete dei propri contatti.
Raggiunto il vostro account di posta elettronica, una volta aperta la mail, si impossessa dell'indirizzo e dei relativi contatti. Chi lo riceve ne sottovaluta i rischi, perché il messaggio proviene da un utente conosciuto. Può nascondersi dietro l'invio di consegne, finte fatture, pagamenti.
Aperto l'allegato, non si può più tornare indietro.
La Melani (la centrale svizzera per la sicurezza informatica) consiglia di essere molto attenti perché Dyre usa l'arma della conoscenza diretta per insinuarsi nei dispositivi. Oltre ai soliti consigli (dotarsi di un buonantivirus e fate una scansione periodica del computer), l'autorità consiglia di fare attenzione a tutti i messaggi inattesi o poco chiari. Di non aprire allegati sospetti.
E di fare soprattutto attenzione mentre si sta navigando su siti o app finanziarie. Se si apre l'allegato, in questo caso, il malware potrebbe avere accesso ai dati bancari.
Posta un commento