martedì 1 luglio 2008

OpenDisc, una vasta raccolta di software opensource per Windows

di

OpenDisc

In tanti, purtroppo, associano il termine open source esclusivamente al mondo GNU/Linux, senza conoscere le diverse e altrettanto valide soluzioni open per altre piattaforme: nel tentativo di diffondere il software aperto in ambienti Windows, è stato realizzato da un gruppo di volontari il cosiddetto OpenDisc.

OpenDisc è un progetto, già attivo da molto tempo, che tenta di raccogliere all’interno di un unico CD tutti i maggiori software open source disponibili per Windows, mettendoli a disposizione di chiunque, così da offrire una valida alternativa alle più note applicazioni closed.

L’elenco dei programmi presenti in OpenDisc è davvero lungo. Per avere maggiori dettagli su ogni categoria presente, consiglio la lettura dell’articolo OpenDisc: open source per Windows di Linux.HTML.it; una sintetica lista, però, può essere così riassunta:

  • Design: Blender, Dia, The GIMP, Inkscape, NVU, Scribus, Tux Paint;
  • Giochi: Battle for Wesnoth, Enigma, Neverball, Sokoban YASC;
  • Internet: Azureus, FileZilla, Firefox, Pidgin, HTTrack, RSSOwl, SeaMonkey, Thunderbird, TightVNC, WinSCP;
  • Multimedia: Audacity, Celestia, Really Slick Screensavers, Stellarium, Sumatra PDF, VLC;
  • Produttività: GnuCash, MoinMoin, Notepad2, OpenOffice.org, PDFCreator;
  • Utilità: 7-zip, Abakt, ClamWin, GTK+, HealthMonitor, TrueCrypt, Workrave.

OpenDisc può essere liberamente scaricato e masterizzato, e l’ultima versione è disponibile per il download in formato ISO.

È possibile, inoltre, contribuire allo sviluppo e al miglioramento di questo progetto, in diverse maniere: quando si tratta di ricevere aiuto, nel mondo open source c’è spazio per tutti.


Fonte : www.oneopensource.it

Posta un commento